Other Social Sciences

New PDF release: L'ordine invisibile. Organizzazione, autonomia e complessità

Posted On April 20, 2018 at 11:54 pm by / Comments Off on New PDF release: L'ordine invisibile. Organizzazione, autonomia e complessità

By Leonardo Bich

ISBN-10: 8849835744

ISBN-13: 9788849835748

Che cos'è il vivente e cosa lo differenzia da un sistema fisico o da un artefatto? Ripartire dalla domanda fondamentale della biologia, troppo spesso ignorata, significa ripensarne i fondamenti teorici ed epistemologici. Significa affrontare i grandi temi del confine tra vita e non vita, dell'evoluzione e delle scienze dell'artificiale. Il vivente sfugge alle metafore della macchina e del genoma come programma e richiede un cambiamento paradigmatico. Questo quantity raccoglie los angeles sfida presentando un approccio alternativo di matrice sistemica, basato sulla nozione di autonomia, che si radica nella tradizione della cibernetica e delle scienze dell'auto-organizzazione. Nel fare ciò introduce un modo nuovo di considerare los angeles relazione tra Natura e conoscenza: invita a pensare in termini di sistemi complessi, a formulare modelli qualitativamente nuovi, aprendosi così a un dibattito interdisciplinare che coinvolge filosofìa e storia della scienza, fisica e biologia, ecologia e scienze umane.

Show description

Read or Download L'ordine invisibile. Organizzazione, autonomia e complessità del vivente PDF

Similar other social sciences books

Read e-book online The Political Philosophy of Jean-Jacques Rousseau: The PDF

This intriguing new textual content provides the 1st assessment of Jean Jacques Rousseau's paintings from a political technology viewpoint. was once Rousseau--the nice theorist of the French Revolution--really a conservative? This unique research argues that the he was once a constitutionalist a lot towards Madison, Montesquieu, and Locke than to revolutionaries.

Download e-book for iPad: The Fairy Mythology Illustrative of the Romance and by Thomas Keightley

An incredible research on fairy and fairy mythology from all over the world. Chapters comprise: Persian Romance; The Peri-wife; Arabian Romance; Middle-age Romance; Fairy Land; Spenser's Faerie Queene; Eddas And Sagas; The Alfar; The Duergar; Loki And The Dwarf; Thorston And The Dwarf; The Dwarf Sword Tirfing; Scandinavia; Elves; Sir Olof within the Elve-dance; The Elf-woman And Sir Olof; The younger Swain And The Elves; Svend Faelling And The Elf-maid; The Elle-maids; Maid Vae; The Elle-maid close to Ebeltoft; Hans Puntleder; Dwarfs Or Trolls; Sir Thynne; Proud Margeret; The Troll spouse; The Altar-cup In Aagerup; foundation Of Tiis Lake; A Farmer methods A Troll; Skotte within the hearth; The Legend Of Bodedys; Kallundborg Church; The Hill guy Invited To The Christening; The Troll became Cat; Kirsten's Hill; The Troll-labourer; The Hill Smith; the lady on the Troll Dance; The Changeling; The Tile-stove leaping Over The Brook; Departure Of The Trolls From Vendsyssel; Svend Faelling; The Dwarf's ceremonial dinner; Nisses ; The Nis elimination ; The Penitent Nis; The Nis And The Boy; The Nis Stealing Corn; The Nis And The Mare; The Nis using; The Nisses In Vosborg; Necks, Mermen And Mermaids; the ability Of The Harp; Duke Magnus And The Mermaid; Northern Islands; Iceland; Feroes; Shetland; Gioga's Son; The Mermaid spouse; Orkneys; Isle Of Rugen; Adventures Of John Dietrich; The Little Glass Slipper; the glorious Plough; The misplaced Bell; The Black Dwarfs Of Granitz, and lots of extra.

Additional resources for L'ordine invisibile. Organizzazione, autonomia e complessità del vivente

Sample text

Il primo step è la trascrizione, tra DNA e RNA-messaggero. 21. Esempi di ricerche applicative e riflessioni teoriche su questo tema, in modo specifico riguardanti il fenomeno delle “fenocopie”, si trovano in Piaget, 1970 e Waddington, 1975. 34 processi, come ad esempio attraverso gli strumenti teorici elaborati negli studi dei meccanismi di sviluppo ontogenetici. Inoltre, le funzioni o disfunzioni biologiche nella maggior parte dei casi non sono riconducibili alle proprietà strutturali dei singoli geni, ma alle interazioni di interi insiemi o, meglio, sottosistemi di geni.

Esso riguarda in primo luogo le operazioni di identificazione dei sistemi viventi e la necessità di problematizzare l’osservatore stesso, in quanto membro di questa classe di sistemi. È una domanda fondamentale per quello che concerne l’identificazione delle funzioni biologiche oggetto di studio, che vengono astratte a partire dall’unità dell’organismo biologico; l’identificazione dei componenti rilevanti cui possono poi essere attribuite funzioni specifiche; il campo di validità dei modelli costruiti.

Questa linea di ricerca raccoglie un eterogeneo campo di studi che si diffondono a partire dalla seconda metà degli anni Novanta, accomunati dal connubio tra ricerca biologica e modellizazione matematica. Trova il suo riconoscimento come linea di ricerca a partire dal 2000 con l’organizzazione di un primo congresso internazionale a Tokio e l’introduzione della denominazione “Systems Biology” a opera di Hiroaki Kitano (Kitano, 2001). A partire da questa data si assiste alla moltiplicazione di Istituti e Centri di Ricerca e alla nascita di una riflessione filosofica in questo campo (ÒMalley e Dupré, 2005; Boogerd et al, 2007).

Download PDF sample

L'ordine invisibile. Organizzazione, autonomia e complessità del vivente by Leonardo Bich


by Steven
4.0

Rated 4.06 of 5 – based on 48 votes